► V.O.R. L’inganno accecante di un gioco pirotecnico

V.O.R. L'inganno accecante di un gioco pirotecnico

Opera finalista al premio letterario “Nicola Zingarelli XII edizione” di Cerignola.

Opera finalista al premio letterario “Argentario 2020” V edizione sezione A -Narrativa edita.

“Qual è il senso della vita? C’è un piccolo libro che potrebbe spiegarlo, forse. E’ un volumetto di poche pagine, con un tulipano di carta in copertina. Ma le sue tracce si sono perse negli anfratti misteriosi di una casa editrice e il suo autore è sparito anch’esso. Però, c’è qualcuno che ne ha serbato memoria e allora, seguendo le sue indicazioni si potrebbe tentare di recuperarlo. Tra falsi indizi e luoghi dove si cerca di preservare la memoria delle migliori opere letterarie, uno scrittore ha l’occasione di cogliere, tessendo la trama dei ricordi di tante occasioni perdute, il significato della sua esistenza… Prima che tutto abbia inizio.”

Leggi un estratto di “V.O.R. L’inganno accecante di un gioco pirotecnico”